Video

Schemi base posizionamento in campo (beach volley 2×2).

PRIMA DI OGNI RICEZIONE stabilire con una chiamata chi riceverà la palla in zona di conflitto. In generale: CHI SI TROVA PIÙ LONTANO DAL BATTITORE.

Valutare anche:

-1 direzione del vento;

– 2 eventuale aiuto al giocatore che viene “cercato” dagli avversari.

ZONA DI CONFLITTO: CHIAMARE “MIA” PRIMA POSSIBILE!!

Sopra esempio di ricostruzione e attacco “stretto” (beach volley 2×2).

– TECNICA DEL PALLEGGIO spiegata da Eugenio Amore qui

– EFFETTO MAGNUS Quando parliamo di colpi a rotazione, qualcuno dovrebbe avervi parlato dell’ “EFFETTO MAGNUS”: bene, cliccate sul link per vedere un esempio favoloso!


– Forse voi avete rinunciato a giocare perchè pioveva? 🙂

 


….quando si sente qualcuno che si lamenta del freddo nel pallone 😅! Christian Sorum e Anders Mol in un fiordo norvegese

 


INTERVISTA A RADIO NETTUNO PASSIONE SPORTIVA